sabato 25 settembre 2010

piove bene

Tutto oggi che girava girava, quel tempo che preannuncia, sai quell'aria carica, quel manca poco ma ancora non si decide.
E' quell'attesa che somiglia a tante altre attese.

...ed ora piove bene.


18 commenti:

  1. Una coperta di pile, una tazzona di latte fumante con biscotti e il picchiettare della pioggia sui vetri. Nient'altro chiedo stanotte. Neanche il sonno. Una tregua per i sensi già c'è.

    RispondiElimina
  2. ...è un po' come quando si ha la sensazione di tornare bambini :)

    RispondiElimina
  3. "ma come piove bene su - gli impermeabili.."
    (Paolo Conte)
    Qui solo vani tentativi di pioggia ma temperature decisamente più basse.
    Ciao, cara Gazzettina :)

    RispondiElimina
  4. in questi casi penso a shel shapiro e ai suoi rokes... e la pioggia che va, e ritorna il sereno

    ciao gaz!!!

    RispondiElimina
  5. Piova piova vien
    che te vojo tanto ben
    che te vojo tanto mal
    piova, piova va in canal

    RispondiElimina
  6. Ma piove ancora? ;)
    Ciao Gazzettina, buona domenica.

    RispondiElimina
  7. Oh, it's raining again
    Oh no, my love's at an end.
    Oh no, it's raining again
    and you know it's hard to pretend.
    Oh no, it's raining again
    Too bad I'm losing a friend.
    Oh no, it's raining again
    Oh, will my heart never mend.

    oddio, l'unica cosa vera è che piove di nuovo ;-)

    ciao gaz!!!

    RispondiElimina
  8. Ogni volta mi stupite per come riuscite a stupirmi :)

    Grazie amici :)

    RispondiElimina
  9. Io penso a "Let it Rain" di Eric Clapton. Indimenticabile quel giro di chitarre.
    p.s. avrei citato prima Paolo Conte, "Gli impermeabili" è altrettanto geniale....

    RispondiElimina
  10. spesso la pioggia è liberatoria... lava via un sacco di cose! :)

    RispondiElimina
  11. Commento questo post dopo una vita ma il tema è lo stesso....piove!
    Buona domenica (anche se umida).
    :-)

    RispondiElimina
  12. Occhio cara Gaz, che a forza di piovere bene ti si allaga il blog se non aggiorni... :)
    Dove sei sparita?

    RispondiElimina
  13. Sono qui cara Ross e ringrazio te e tutti gli amici per esserci nonostante io non ci sia.
    Ma ci sarò, promesso :)

    RispondiElimina
  14. Ma che bravi, piove un po’ e tutti si sentono poeti , ispirati da alti e nobili sentimenti, chi si ricorda dei versi ddel poeta , chi recita la poesia in inglese, chi cita un famoso canta autore, chi il famoso chitarrista, chi i poker , chi le sensazioni che prova quando la pioggia batte sul tetto ecc … ecc …
    Ma che bravi , tutti poeti, tutti intellettuali.
    A me quando piove è già tanto se mi ricordo di prendere su l’ombrello, che con molte probabilità dimenticherò da qualche parte, tutt’al più mi viene in mente una filastrocca che cantavamo da bambini quando giocavamo in calle a Venezia durante un acquazzone primaverile quella di “Piova piova vien” .
    Al massimo dell’ispirazione, quando piove, mi viene da dire “Governo ladro”.
    La settimana scorsa sono stato nel Veneto e per la strada ho comperato un chilo di funghi chiodini, ho chiesto a quella del banco come si fa a fare il risotto con i funghi, mi ha detto è facilissimo si fa così, così e così. Sono arrivato a casa e ho fatto così, così e così ed è venuta fuori una porcheria, il riso scotto e i funghi duri come un bachetto, si sono rifiutate di mangiarlo anche le galline, poi sono andato sul blog di Gaz e trovo tutti questi intellettuali, tutta sta gente così di sentimenti elevati , tutti ispirati dalla poesia.
    Bravi, bravi. Io mangio riso al burro e voi fate i poeti.
    Ce ne fosse uno che mettesse una ricetta facile per fare qualcosa di buono da mangiare, manco a pagarlo oro.

    RispondiElimina
  15. eheheh... el toso leggi qua, magari ti viene l'ispirazione :D

    RispondiElimina
  16. @chechimadrid :D
    oggi per fortuna c'è un bel sole limpido...
    benvenuto :)

    RispondiElimina
  17. autunno Giuly...autunno

    RispondiElimina

Se possibile, non commentare come "Anonimo": nel sottostante menù a tendina è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi non ha un blog/sito può lasciare vuoto il campo "URL".