sabato 12 aprile 2008

treno

Lo prendo al volo, salgo sù e poi veloce, via, si cambia aria!!!





Ma forse sto esagerando, è solo il Trenino del Parco, un autobus elettrico che fa al massimo i dieci chilometri orari....

21 commenti:

  1. L'importante è salire. Baci. Mika

    RispondiElimina
  2. E dove sta 'sto trenino e 'sto parco?

    RispondiElimina
  3. però è un trenino carino io abto in un paese relativamente sperduto da noi passa poco anche l'autobus normale quando nn ci sono gli scolari si dilegua nel tempo

    RispondiElimina
  4. Davvero carino. Nella mia citta' l'unica cosa analoga e' il trenino di gatto silvestro che fara' i 5 km/h e soprattutto costa un sacco.
    Bhe' una piccola pausa e relativo cambio aria delle volte e' necessario.
    ciao
    Sottofondo musicale "e andaaaaaare looontano, lontaaaaaanooooo!" Baglioni

    RispondiElimina
  5. Mika, hai ragione, ma tu sei salita o sei scesa? Dove è andato a finire il tuo blog????
    River, il parco è quello di San Giuliano, a Mestre, praticamente davanti a Venezia. Ti metti li, seduto in punta e vedi il Campanile di San Marco (poi metterò una foto). Ciao
    Terry, benvenuta! :-)
    Ciao Suby, sto ascoltando le prime proiezioni e mi viene da cantare ancor più forte "andaaare lontaaano" ;-)

    RispondiElimina
  6. Gaz, ogni volta che aprivo qual blog mi dava un tentativo di intrusione, alla fine l'ho levato, non potevo passare tutti i giorni a fare l'antivirus.

    RispondiElimina
  7. mi raccomando, non mi tornare indietro! ;)

    RispondiElimina
  8. A Barcellona affittano un grande appartamento a modico prezzo. Scadenza contratto prossime elezioni.

    RispondiElimina
  9. Fausto, faccio come Pollicino, lascio le bricioline per ritrovare la strada.... ;-)

    Alberto, dammi l'indirizzo, a Barcellona non ci sono mai stata
    :-)

    RispondiElimina
  10. Dovunque vada questo trenino, c'è un posticino anche per me? Diciamo per i prossimi cinque anni...

    RispondiElimina
  11. http://dilettomanoppello.blogspot.com/
    piu divertente di un convegno ginecologico

    RispondiElimina
  12. "andaaaare lontaaanooo"
    Quel pulman per roma allora... ormai riusciamo a riempirlo.
    ciao a tutti/e

    RispondiElimina
  13. Secondo me anche l'ipotesi Risciò non è da buttare!!!

    RispondiElimina
  14. ciao gaz grazie che mi hai risposto.
    volevo chiederti sei di venezia venezia o della provincia? e in che ramo dell'educazione lavori?
    io per adesso faccio il servizio civile ciao

    RispondiElimina
  15. Mesà che sto peggiorando... sulle dispense di Fisica : "La variazione dello spostamento può essere positiva o negativa a seconda che x2 stia alla destra o sinistra di x1, il valore assoluto dello spostamento è chiamato modulo". Perché penso alle elezioni? Sono matta? E' una possibile spiegazione, in effetti.

    RispondiElimina
  16. Paola, è vero, abbiamo sempre quel viaggetto in sospeso... aspettiamo a vedere come si comporta la capitale con il ballottaggio... Mah!!

    Mika, il risciò ce lo fate trovare "voi romani" per fare un giretto... :-)

    Terry, ciao, io abito a Mestre, terraferma veneziana.

    Ciao "adorabile" Em :-)

    RispondiElimina
  17. Mmm. secondo me presto noi romani traineremo i carri, facendo i buoi...

    RispondiElimina
  18. Ciao cara, quando hai tempo/voglia, passi da me per un giochetto? :)
    Buon week-end!

    RispondiElimina
  19. Noi a Padova abbiamo una specie di treno cittadino. Si chiama Metrobus. Dopo mesi, anni di prova, progetto e polemiche è nato! Collega la periferia al centro città. Bello, comodo, peccato che, funzionando a batteria, a volte si scarica a metà strada!!

    RispondiElimina

Se possibile, non commentare come "Anonimo": nel sottostante menù a tendina è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi non ha un blog/sito può lasciare vuoto il campo "URL".