domenica 27 settembre 2009

lo dicevo io

Mi piace gironzolare, quando posso, per quelle grandi serre dove ci sono piante di ogni tipo, dimensione e colore. Il più delle volte esco a mani vuote, non ho più posto dove metterle e poco tempo da dedicare loro. Ma quando una pianta mi cattura, non resisto.
Ricordo di aver comprato questa piantina, almeno tre anni fa, incuriosita dal suo aspetto, niente foglie, niente fiori, manco spine...sembrava un sassolino.
L'ho sistemata tra le mie piante grasse, che a dispetto degli aculei sono invece ospitali, non spingono, sono discrete e sempre presenti.
La mia piantina cresceva quasi nulla, non ha mai dato segno di risveglio o di un qualche particolare interesse.
D'altro canto nemmeno io la consideravo, poche attenzioni, poche cure, anche se qualcosa mi diceva che non mi avrebbe delusa.
Chissà perchè, percepivo che quella era una pianta di carattere.
E non mi sbagliavo. Ieri la conferma.






24 commenti:

  1. Ciao Gaz!
    Quando hai tempo leggi, per favore, l'ultimo post
    http://paolo-falconi-lavoro.blogspot.com/2009/09/il-resto-della-tela-di-sara.html

    Buona giornata
    da Paolo :-))

    RispondiElimina
  2. @Paolo, buona domenica a te :)

    @Aleph, sob sob! Con te mai una soddisfazione :P

    RispondiElimina
  3. Ma no dai...non è che lo hai seminato nei fanghi di Marghera?

    RispondiElimina
  4. @Aleph, pezo el tacon che el sbrego... ihihih

    RispondiElimina
  5. Che bel fiore che ha fatto, ha valso la pena aspettare.

    RispondiElimina
  6. è stata tua figlia ad attaccare un fiore finto sulla pianta...

    RispondiElimina
  7. ce l'ho anch'io questa pianta, ma nn ha mai fiorito!

    RispondiElimina
  8. a volte le cose apparentemente più insignificanti riservano piacevoli sorprese.

    Buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
  9. Le "pietre viventi"! (che invece a me sono decedute nel giro di una settimana...chissà dove ho sbagliato..)

    RispondiElimina
  10. Ma questa è una lithops! E' una pianta succulenta del sud Africa, chiamata anche pietra vivente proprio per il suo aspetto mostruoso e poco vegetale. Non è facile farla fiorire: complimenti per il tuo pollice verde!

    RispondiElimina
  11. P.S. Posso rubarti la prima foto? La appendo nella serra come esempio da seguire per le mie piante grasse, e sul desktop ad alimentare la mia invidia... ;)

    RispondiElimina
  12. per fare tutto ci vuole un fioreeee

    RispondiElimina
  13. Piccola e tenace piantina! :-)
    Cosa dovrei dire che io? Qualche anno fa ci relagalarono una pianta che noi per mesi considerammao "finta". Poi, un bel giorno tra le foglie che senbravano di plastica spuntarono un paio di fiorellini bianchi tra lo stupore di tutti.
    Ci ha fatto compagnia per diversi anni.

    RispondiElimina
  14. @Du, è vero, questione di fiducia ;)

    @Paolo, si proprio... mia figlia ovviamente non si era neanche mai accorta dell'esistenza di questa pianta, come di tutte le mie piante. Sob sob!

    @Costi, abbi pazienza :)
    OT, qua a Mestre fanno una mostra sull'illustrazione per l'infazia, antologica della mostra internazionale d'illustrazione di Sarmede. Naturalmente andrò a vederla, ti saprò dire meglio!

    @Skip, infatti! un caro saluto a te!

    @La Strega, non saprei, anche perchè io non ho fatto proprio nulla! Bentrovata :)

    @Ross, grazie tesoro! Che bello, non sapevo nulla di questo "sassolino" come lo chiamo io.
    Sei autorizzata a prendere tutte le foto che vuoi eh eh eh

    @Giardigno, sempre azzeccato, ;)

    @Caigo, che sorpresa vero! Sono piante lente ad "esprimersi", ma fedeli. A presto!

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia! Hai visto, bastava un po' di amore e tanta pazienza, e sei stata ricambiata alla grande!!!

    RispondiElimina
  16. è davvero bellissima Gaz! non ne avevo mai viste di simili! ... cmq Ross non la racconta giusta sulle sue piante grasse. Fatti ricambiare il dono che le fai! eheheh! acccc anche le sue fioriscono ...mentre le mie è tanto se son vive! :(

    bacio!
    Ale

    RispondiElimina
  17. Sembra contornata di piccoli cervelli... ;)

    RispondiElimina
  18. ciao, quando una pianta grassa fiorisce è un momento raro e inaspettato. per me è un momento magico!!! :)

    RispondiElimina
  19. Que bella sorpresa!! A veces la vida te sorprende en el momento más inesperado. Besos

    RispondiElimina
  20. @Franz, pazienza sicuramente, ma ti confesso che l'ho anche abbondantemente ignorata...forse queste piante cercano questo! Ciao cara

    @Ale, lo so, lo so, la Ross è una ragazza troppo buona! uhauha... Un abbraccio a tutte due!

    @OsE, sai che non avevo notato, è verissimo :)
    Ciao e grazie per i tuoi commenti.

    @Elena, anche tu appassionata? Che bello... parliamone :)

    @Enrique, che piacere leggerti...spero che riusciremo a capirci, fino ad ora, si! :D

    RispondiElimina
  21. l'altro giorno ho letto la tua risposta dove mi dicevi di sarmede, ma nn ho avuto il tempo di ringraziarti... naturalmente attendo con ansia informazioni, pareri, emozioni, critiche... tutto quello che ti ispirerà, così come sei capace di scriverlo solo tu, nella tua maniera tutta genuina!
    un bacione e... fatti gli occhi anche per me!

    RispondiElimina
  22. Non so perchè, ma queste foto mi hanno ricordato il giardino di mia zia... quand'ero bambino (all'epoca, Noè andava ancora all'asilo).
    Un giardino bello ma in qualche modo anche misterioso.
    E' strano, non ci pensavo da molto.
    Mi sa che conferisco al tuo blog lo status di mia "macchina del tempo" ufficiale!
    Ciao!

    RispondiElimina

Se possibile, non commentare come "Anonimo": nel sottostante menù a tendina è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi non ha un blog/sito può lasciare vuoto il campo "URL".