sabato 28 marzo 2009

spiccioli

Ho 250 euro di spese vive.
Già! Spese vive, rimborsi morti.

12 commenti:

  1. La prima guerra da dichiarare è quella alle bollette: ridurle ridurle ridurle il più possibile...

    RispondiElimina
  2. E tu 250 euro li chiami spiccioli?
    Ciao Gaz, non dimenticare di sintonizzarti con l'ora legale. Buona domenica, qui pioggia anche domani.

    RispondiElimina
  3. Anche per me 250€ sono molti, purtroppo li considero anch'io spiccioli a confronto delle spese mensili abituali;((
    Buona domenica gaz, roberta.

    RispondiElimina
  4. io ho bollo1
    bollo2
    riscaldamento
    assicurazione1
    assicurazione2
    dentista
    quasi chiedo alle thailandesi sotto casa mia come fanno loro a mantenersi?
    :)))))

    RispondiElimina
  5. I politici se la ridono. Di me , di te ....di tutti

    RispondiElimina
  6. 250 euro di spese vive ? E' molto probabile che tu sia una miracolata dalle finanze italiane...oppure sei in intimi rapporti con Al Tappone ? Scusami l'illazione ma...250 euro di spese vive non sono nulla!!!

    RispondiElimina
  7. risorgeranno mai i rimborsi? :)

    RispondiElimina
  8. Giulia' er trucco sta nell'ammazza' le spese prima de li rimborsi..nun te sei mai chiesta perchè quanno c'è da fa economia dicheno che tocca "abbatte" i costi?

    RispondiElimina
  9. Le mie spese non sono solo vive,ma anche baldanzose,fertili,imprevedibili,sguscianti,improvvise,ammiccanti,incombenti,irresistibili,opprimenti.

    RispondiElimina
  10. Giusto basterebbe ammazzarle come dice Fausto.
    Invece mi sa che ci ammazzano loro

    RispondiElimina

Se possibile, non commentare come "Anonimo": nel sottostante menù a tendina è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi non ha un blog/sito può lasciare vuoto il campo "URL".