domenica 15 febbraio 2009

calligaro


CALLIGARO Renato

12 commenti:

  1. "...Who wants to live forever?
    Who dares to love forever?
    When love must die..."

    RispondiElimina
  2. Apperò..ecologica la soluzione! Meglio che venderla al diavolo!
    Ciao gaz.

    RispondiElimina
  3. Unfor, chi osa amare per sempre?
    Il cuore si consuma, come l'anima.
    Ma i poeti hanno lo sconto e i romantici, i passionali, gli innamorati ad oltranza?
    :-)

    Filo, venderla al diavolo...ah però! Sai non ci avevo pensato eheheh
    OT, oggi spero di trovare il tempo per risponderti, intanto ti mando un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. ... meglio un'anima consumata, che rottamata :)
    Ciao gaz!

    RispondiElimina
  5. Direi proprio di si :)
    Ciao Skip

    RispondiElimina
  6. "Le mie prose sono forti
    Ne segue la violenza
    Tutti sono morti
    Ed è solo una scemenza"
    Theodore Henry, poesia senza titolo trovata in un file personale criptato.

    "A rendere le cose ancora peggiori, noi umani ci stiamo trasformando in cybridi. Se ci feriamo, o anche solo diventiamo vecchi, presto otteniamo protesi, gambe mioelettriche, tette al silicone, cuori meccanici e infine diventeremo tutti cervelli in bottiglia dentro corpi robotici. Patetici aspiranti-cognitivi. Milioni non attendono neanche di ammalarsi, si fanno ricostruire già adesso, per fini "estetici". Perchè aspettare? Gettate oggi la vostra umanità alle ortiche ed eviterete la ressa!"
    Theodore Henry, postato in "Notizie e ricerche sulle cospirazioni";
    gruppo di discussione: Nuove minacce da considerare;
    argomento: si sbagliano tutti.

    da "Burning Days", Glenn Grant, first published in Island Dreams, ed. Claude Lalumière.

    Il tutto mi fa tornare in mente il titolo di quel bellissimo libro di Emmanuel Carrère su P.K. Dick : Io sono vivo e voi siete morti.
    Ecco, io sono vivo...
    Ciao, D.

    RispondiElimina
  7. D., purtroppo non conosco nulla di ciò che citi,
    ma dev'essere roba bella tosta!
    ciao :)

    RispondiElimina
  8. Come sarà l'anima di Silvio ? :)

    RispondiElimina
  9. Re, l'anima? scusa, quale anima? :P

    RispondiElimina
  10. ...Mmmmh... ma per mettere l'anima in ricarica... DOVE SI INFILA LA SPINA?

    (P.S. Grandissima citazione di Unforgiven82: mitici Queen e grandissimo, insuperabile, inimitabile Mercury!!! Ho guardato una mezza dozzina di volte il film "Highlander" soltanto per la colonna sonora!!!)

    RispondiElimina
  11. Dimenticavo: domani scado.
    Come le mozzarelle, gli yogurt... A proposito di pezzi di ricambio... A quanto pare anche i lavoratori sono intercambiabili, cedibili, gettabili...

    RispondiElimina
  12. Viviana, mi dispiace, è veramente un mondo difficile!
    Ti auguro di cuore di trovare presto una soluzione!
    Ciao cara

    RispondiElimina

Se possibile, non commentare come "Anonimo": nel sottostante menù a tendina è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi non ha un blog/sito può lasciare vuoto il campo "URL".