martedì 4 novembre 2008

Altan

11 commenti:

  1. Specialmente di questi tempi, che ci costa un po' troppo. Per esempio, oggi, con la motozappa, sarò un tutt'uno, io e il pezzetto di terra. Sarà intenso, oltre che faticoso, ma vuoi mettere i frutti dell'orto?

    RispondiElimina
  2. sempre originale... uno dei migliori!

    RispondiElimina
  3. River, infatti...
    L'orto è una delle più belle soddisfazioni... raccogliere i frutti della terra e del tuo lavoro...
    Ciao :)

    RispondiElimina
  4. Butred, vero..
    Un saluto :)

    RispondiElimina
  5. Veramente bello il tuo blog...:)

    RispondiElimina
  6. Pero' anche poi fare tutto freneticamente non e' bello.
    ciao

    RispondiElimina
  7. Ebalsemin, grazie e benvenuto!

    Suby, no freneticamente no, ma intensamente siii. Ciao cara

    Avereoessere, piacere :-)

    RispondiElimina
  8. Altan è un genio. Non c'è altro da aggiungere.

    RispondiElimina
  9. Credo che ogni istante di vita sia un dono. Non viverlo intensamente, per me, sarebbe come sprecarlo.
    ...
    Però ultimamente confesso che vorrei vivere intensamente anche il riposo, il sonno, il relax ed altre cosucce simili che stanno scomparendo dalla mia vita in questo periodo... :-)

    RispondiElimina
  10. Un caro saluto e un augurio di buon fine settimana. Qua il tempo non promette nulla di buono ma non dispero.
    Ciao ciao

    RispondiElimina

Se possibile, non commentare come "Anonimo": nel sottostante menù a tendina è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi non ha un blog/sito può lasciare vuoto il campo "URL".